Audiolibri poesie: "Nuovo Anno" di Ercole Bonjean



Nuovo Anno

Suona suona mezzanotte,

fugge il Male nella notte.

E non torna alla Befana,

e neanche in settimana.

Se ne va il miserello,

col bastone e con l'ombrello.

Lo rincorron ora gli orchi per dirgli di restare,

ma di lor non vuol sapere, 

se ne deve proprio andare!

Spunta in ciel l'arcobaleno,

dai colori del sereno.

Quante piante, quanti fiori!

soavi musiche ed odori.

Com'è lieve e dolce l'aria,

e felice un cane abbaia.

Suona suona mezzanotte,

trionfa il Bene nella notte!

Ercole Bonjean




Commenti

I vostri preferiti di oggi

L'oceano e il ragazzo” nella parte IV “Dee in esilio”, di Giuseppe Conte

"Dai il meglio di te", poesia di Madre Teresa di Calcutta

Audiolibri poesie: "I mesi dell'anno" di Ercole Bonjean

"La mia sera" di Giovanni Pascoli

"Compito in classe" di Jacques Prevert

Audiolibri favole: "La leggenda delle lacrime del coccodrillo" di Ercole Bonjean