Audiolibri poesie: "I mesi dell'anno" di Ercole Bonjean




I mesi dell'anno

E' gennaio il primo mese,
gaio e colmo di sorprese.

E' febbraio corto e amaro,
ma di gioie non è avaro.

Trionfa marzo di colori,
dolci musiche ed odori;

Vien la pioggia ad aprile,
com'è piacevole dormire.

All'arrivo del primo maggio,
ci scalda il sole col suo raggio.

Quando giunge il caro giugno,
ha il contadino la falce in pugno.

Luglio riscalda il mare e il laghetto,
corriam nell'acqua per un bagnetto.

Ad agosto, nella notte di fiammelle,
rischiaran il cielo la luna e le stelle.

E' settembre il mese del vino,
verso la scuola m'incammino.

In ottobre è una cuccagna,
già si gusta la castagna.

Indosso a novembre la maglia di lana,
corre lo scoiattolino nella tana.

A dicembre vien Natale, il presepe ed i regali,
un aiuto a chi ne ha meno, dividiamo in parti uguali.

Ercole Bonjean

Visualizza e stampa



Commenti

I vostri preferiti di oggi

L'oceano e il ragazzo” nella parte IV “Dee in esilio”, di Giuseppe Conte

"Dai il meglio di te", poesia di Madre Teresa di Calcutta

"La mia sera" di Giovanni Pascoli

"Compito in classe" di Jacques Prevert

Audiolibri favole: "La leggenda delle lacrime del coccodrillo" di Ercole Bonjean